Sono sempre molto gravi le condizioni di Dimitri Laterza, il 34enne sanremese andato a sbattere con la moto contro la fiancata di un camion di Amaie Energia in via San Francesco, tra l’incrocio con via Martiri delle Foibe e via Zeffiro Massa. Laterza è ricoverato in coma farmacologico al “Santa Corona” di Pietra Ligure, per la gravità delle lesioni riportate, in particolare un trauma cranico, come scrive Paolo Isaia su “Il Secolo XIX”.