Ad Imperia, la Squadra Volante ha fermato un auto in transito in contromano in piazza Duomo, proprio davanti alla Questura. Alla guida un ragazzo della provincia di Savona, classe 1992, il cui atteggiamento ha fatto subito capire agli agenti che era in stato di alterazione alcolica. Ha riferito ai poliziotti che arrivava da Andora e si stava recando a casa ma si era “perso tra i vicoli del Parasio”. Sottoposto ad alcol test, l’esame ha dato esito positivo con valori pari a 2,18 g/l, decisamente alti considerato altresì che erano le 8 del mattino. Il giovane è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza, la patente di guida ritirata per la successiva sospensione e il veicolo sottoposto a sequestro.