Nel pomeriggio di Ferragosto sulla spiaggia di Borgo Marina a Imperia gli agenti della squadra nautica e i Poliziotti di Quartiere – in servizio straordinario per il 15 di agosto nell’ambito del progetto Estate Sicura – ha soccorso un giovane che, tuffandosi dagli scogli, aveva sbattuto con violenza il volto contro uno scoglio in mare. Il ragazzo è riemerso dall’acqua gridando aiuto e con il volto insanguinato. I poliziotti presenti lo hanno aiutato immediatamente e, dopo la prima assistenza prestata sul momento, lo hanno affidato alle cure del personale del 118.