A Sanremo circa trecento persone hanno partecipato alla presentazione del libro dello storico e conferenziere Alberto Guglielmi Manzoni: “La Villa di Alfred Nobel a Sanremo tra storia, misteri e personaggi. Notizie dal 1870 al 2018”. Un libro che ripercorre i primi cento anni della storia di Villa Nobel che Guglielmi Manzoni ha esposto incantando il pubblico. I maestri Simone De Franceschi, flautista e Riccardo Sasso pianista hanno eseguito magistralmente gli intermezzi musicali che hanno accompagnato la presentazione.

Gianmaria Leto, amministratore delegato di Prime Quality, società sanremese che avrà la gestione della villa per i prossimi nove anni è soddisfatto del successo della serata: “L’apericena d’autore è stato un evento in cui abbiamo voluto valorizzare le eccellenze del nostro territorio: dall’apericena con pietanze tipiche liguri, all’autore ed ai musicisti. Alberto Guglielmi Manzoni è uno degli esponenti della cultura di Sanremo, storico conferenziere, con la sua oratoria ha incantato le centinaia di persone presenti. I due giovani musicisti Sanremesi, Simone De Franceschi, flautista e Riccardo Sasso pianista hanno suonato magistralmente. Villa Nobel è un elemento importante per la città e ieri sera cittadini e turisti, con una partecipazione così numerosa, hanno dimostrato l’entusiasmo di voler vedere rivivere la villa e la voglia di “viverla”. Voglio ringraziare sentitamente tutti coloro che hanno partecipato all’evento”.