E’ rimasta aperta tutta la notte la sala operativa della Protezione civile regionale, dopo il bollettino diffuso ieri da Arpal che prevedeva la possibilità di forti temporali. I fenomeni che si sono verificati hanno colpito in particolare la provincia di Genova, causando alcuni danni, la caduta di alberi e sporadici allagamenti in alcune zone del capoluogo e spostandosi poi verso levante senza causare danni di rilievo. La sala operativa di Protezione civile regionale non ha ricevuto richieste di intervento. Le situazioni di disagio sono state affrontate e risolte nella notte dai vigili del fuoco.