Al 17enne piemontese che ha tirato dalla strada soprastante la spiaggia di Bergeggi il cassonetto della carta che ha colpito al volto un bambino francese di 12 anni sarebbe stato contestato il tentato omicidio. Il 12enne ha riportato un trauma cranico facciale ed è ricoverato in rianimazione al Gaslini. Al vaglio della procura dei Minori la posizione di un secondo minorenne che sempre quella notte ha gettato dalla strada un secondo cassonetto, finito direttamente in mare.