La rivoluzione per la realizzazione di una società gatto -comunista comincerà da Bordighera il 9 agosto. 
Lo scrittore Roberto Centazzo, uno degli autori italiani più apprezzati e venduti, ha scelto Bordighera per dare il via ad una serie di presentazioni che avranno come fine ultimo la raccolta di cibo per i gatti meno fortunati.
Come si può contribuire a realizzare questa rivoluzione? Semplicemente recandosi alle ore 21.00 presso Villa Etelinda, che fu la residenza privata della Regina Margherita , dipinta piu’ volte  da Monet durante il suo soggiorno a Bordighera,  ed assistendo alla presentazione del libro “Il libretto rosso dei pensieri di Miao”, Tea . Attenzione! l’ingresso alla Villa sarà consentito solo a chi si presenterà con una scatoletta  di cibo o con dei croccantini per gatti. Il materiale raccolto verrà donato all’associazione SOS Bordigatti. 
L’autore verrà introdotta da Emanuela Tralci del Mondadori Bookstore Bordighera, promotrice dell’evento insieme a Borbara Bonavia che effettuerà, con Giacchino Logico, delle letture dedicate
La serata sarà quindi un tributo a questo meraviglioso felino, fortemente amata dall’autore e dai suoi compagni di avventura Donatella Emanuela Barbara e Gioacchino 
“Ogni essere umano ha bisogno di un gatto, ma ancora non lo sa” Miao Tse-Tung “Pensieri Sparsi..