Anche ad agosto sono tanti gli ombrelloni chiusi ed i lettini vuoti negli stabilimenti in provincia di Imperia, soprattutto nei giorni infrasettimanali. Un grido d’allarme lanciato da rappresentanti delle associazioni di categoria. C’è chi ipotizza un calo degli affari dal 30 al 40%. I turisti non diminuiscono in termini di presenze ma soggiornano per periodi brevi, quasi mai superiori a una settimana. Molti imprenditori mettono in discussione le statistiche ufficiali che parlano di un trend positivo per il turismo in Liguria, come scrive Andrea Fassione su “Il Secolo XIX”.