Sono oltre 450 i familiari delle 43 vittime di ponte Morandi attesi il 14 agosto a Genova alla commemorazione a un anno dal disastro. La cerimonia si terrà davanti alla futura pila 9 del nuovo ponte che sarà già alta 26 metri, ma non ancora completata dovendo arrivare a 37 metri. In cima sarà issata una bandiera di Genova. Alle 10 si terrà Santa Messa celebrata dall’arcivescovo di Genova. Alle 11.36 un minuto di silenzio, mentre le campane della diocesi suoneranno a lutto.