A Ospedaletti la Polizia Municipale ha disposto il funzionamento dei “Velo Ok” sull’Aurelia e nel giro di due sole ore ci sono state ben 140 violazioni dei limiti di velocità. Lunedì pomeriggio sono state fotografate tutte le targhe di automobilisti e motociclisti che hanno superato il limite di 50 km/h. L’elevato numero di infrazioni, in un lasso di tempo così ridotto, impone una riflessione sulla pericolosità dell’Aurelia, come sottolinea Giulio Gavino su “La Stampa”.