La notte scorsa una pattuglia della Polizia di Stato in via Tenda nel quartiere Gianchette di Ventimiglia ha notato un’auto di grosse dimensioni con targa francese che improvvisamente ha svoltato in una via secondaria senza uscita.
Mentre gli agenti si sono avvicinati, sono scesi dal veicolo due stranieri, entrambi senza documenti e successivamente identificati come afghani. Uno di 31 anni titolare di un permesso di soggiorno per protezione sussidiaria, l’altro di 22 anni richiedente protezione internazionale (con sé aveva la ricevuta della richiesta presentata presso la Questura di Imperia il 15 luglio).
Il conducente del veicolo non aveva mai conseguito la patente di guida ed è emerso a suo carico un Foglio di Via da Ventimiglia emesso nel settembre 2017 per 3 anni. E’ stato multato per guida senza patente e denunciato per violazione del provvedimento di allontanamento. Il veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo e a carico del proprietario, un tunisino residente a Marsiglia, veniva elevata una sanzione amministrativa per incauto affidamento di veicolo a persona senza patente.