Proseguono i mercoledì culturali in piazza del Capitolo, nel centro storico sanremese, sotto l’insegna di “Affabulando ”. Domani, 31 luglio, alle ore 21,30 la suggestiva piazzetta su cui si affaccua la Piccola Biblioteca della Pigna ospiterà un reading interamente dedicato ad uno dei più affascinanti borghi del nostro entroterra: Bajardo. Poeti, narratori, studiosi, di ieri e di oggi, celeberrimi o poco noti, sono stati ispirati dalle antiche pietre arroccate, ma soprattutto dalle leggende che narrano di druidi e di amori maledetti, di barche e di deità silvane… Le edizioni Lo Studiolo hanno recentemente pubbnlicato una ricca antologia da cui si sono tratti i testi che verranno proposti al pubblico con la voce dell’attrice e regista veneziana Beatrice Zuin, amica di lunga data della rassegna a cui ha già partecipato in diverse precedenti occasioni. Il valore storico, artistico, architettonico e paesaggistico di Bajardo verrà invece sottolineato dal professor Fulvio Cervini, docente all’Università di Firenze e da sempre Rettore dell’Accademia della Pigna. Durante la serata sarà disponibile per gli interessati il volume antologico curato da Freddy Colt e Marco Innocenti, realizzato con il patrocinio del Comune di Bajardo e il contributo della Pro Loco.
La rassegna, organizzata dall’Accademia della Pigna in collaborazione con Lo Studiolo Edizioni e il Circolo Ligustico, dopo una pausa di due settimane riprenderà mercoledì 21 agosto con le letture dall’antologia poetica “Vivaio del Verso”, a cura di Gianmarco Parodi.
Tutti gli incontri sono sempre ad ingresso libero.