In vista della prossima stagione, la prima storica in Eccellenza, l’Ospedaletti rinforza il suo organico anche sul piano dirigenziale.

La società ‘orange’ ha ufficializzato oggi la nomina di Paolo Sturaro come responsabile della prima squadra. Il suo sarà un lavoro in stretta sinergia con il resto del direttivo, con il suo omologo dirigente responsabile del settore giovanile Giorgio Bordero, farà da collante con l’incarico affidato al direttore tecnico Fabio Vignaroli e con il responsabile tecnico del settore giovanile Josè Espinal.

Fratello maggiore di Stefano (centrocampista del Genoa) e di Fabio (attaccante orange), figlio di Roberto (vice presidente dell’Ospedaletti), Paolo Sturaro è laureato in legge e veste i colori dell’Ospedaletti ormai da molti anni, diventando così una colonna portante sul piano dirigenziale e sportivo.

Per la prima volta approccerà il lato dirigenziale del calcio rinnovando in questo modo la rosa dell’Ospedaletti non solo sul campo, ma anche dietro le scrivanie, inserendo nuove figure che possono crescere sia all’interno della società che negli accordi con realtà professionistiche.

La società orange augura a Paolo Sturaro buon lavoro e una carriera carica di successi anche sul piano dirigenziale.