Ieri pomeriggio a Pigna anche l’evento che ha caratterizzato la seconda giornata del 2° Festival “La Musica Anima Pigna” ha riscosso un notevole successo. Nella sala della musica sotto il Comune la musicoterapeuta Valeria Martini ha organizzato un atelier di costruzione di strumenti musicali destinato ai bambini dai 4 ai 10 anni. Venti bambini di ogni nazionalità si sono riuniti per partecipare questo laboratorio che prevedeva la costruzione di strumenti musicali con materiale riciclato. L’atelier ha avuto talmente successo tanto da durare due ore invece di una alla luce del fatto che i bimbi volevano continuare a costruire ed usare gli strumenti musicali.
Riscontri ampiamente positivi anche nel giorno inaugurale de “La Musica Anima Pigna” per la conferenza interattiva sotto la loggia medievale, la visita musicogastronomica in compagnia di grandi compositori che hanno avuto un legame con la cucina e il folklore italiano e per il concerto “Musiche di altri tempi” della Banda Filarmonica L’Alpina di Pigna diretta dal Maestro Gianni Ughetto, che ha proposto un viaggio nel tempo alla riscoperta delle musiche che sono nate a Pigna.