“Sgomento e dolore per questa tragedia. Esprimo cordoglio per la morte sul lavoro dell’operaio deceduto oggi in porto a Savona e vicinanza alla famiglia della vittima”.

Lo ha dichiarato il vice capogruppo regionale Paolo Ardenti.

“Occorre – ha aggiunto Ardenti – che si chiariscano al più presto le cause di quanto accaduto. Le morti sul lavoro sono inaccettabili.

Regione Liguria è sempre impegnata, per quanto di competenza, sul tema della sicurezza sul lavoro che per noi è prioritario, anche attraverso piani mirati di prevenzione in collaborazione con altri enti sul territorio tra cui la Capitaneria di porto, la formazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza e per il potenziamento degli organici delle Psal”.

Paolo Ardenti, vice capogruppo regionale Lega Nord Liguria – Salvini