È accaduto all’alba di ieri a S.Lorenzo al Mare, dove i Carabinieri della Sezione Radiomobile sono intervenuti tempestivamente, evitando il peggio, deferendo un 37 enne di origini milanesi già noto alle forze dell’ordine. L’uomo, giunto in Riviera per trascorrere le vacanze estive, alle prime luci dell’alba è uscito dalla propria abitazione dopo aver fatto un uso smodato di sostanze alcoliche e, brandendo una mannaia da 30 cm, ha minacciato i passanti. La scena è stata vista da alcune persone del vicinato che hanno chiamato il 112. 

I militari hanno provveduto a disarmare l’uomo e a riportarlo alla tranquillità. Fortunatamente non si sono registrati feriti ma solo un grosso spavento per i passanti. L’intervento tempestivo dei Carabinieri ha consentito di evitare conseguenze ben più gravi eristabilire la sicurezza e la tranquillità dei cittadini.