Leda Volpi, medico sanremese e deputata del Movimento 5 Stelle, sarà presente giovedì 18 luglio alle ore 11 in Corso Nazario Sauro all’inaugurazione di un nuovo defibrillatore che sarà installato presso il negozio Conad.
L’iniziativa di cardio proteggere un luogo di lavoro ad alta frequentazione, per tutelare la salute di lavoratori e clienti dagli arresti cardiaci è in linea con la proposta di Legge, già esaminata in Commissione Affari Sociali della Camera, della portavoce pentastellata.
Leda Volpi ricorda che “Il contributo di altre proposte simili sta concretizzandosi in una nuova Legge che renderà obbligatorio dotarsi del DAE semiautomatico o automatico in una pluralità di luoghi (a oggi l’obbligo permane soltanto per gli impianti sportivi) e il semplice utilizzo del defibrillatore, in mancanza di personale formato, potrà essere effettuato da ciascun cittadino. Nella proposta di legge ci sarà spazio anche per corsi di formazione nelle scuole, e ogni postazione DAE sarà monitorata dal sistema 118/112 di emergenza onde poter essere mantenuto in funzione e utilizzato all’occorrenza dai soccorritori”.
Conclude la deputata del Movimento 5 Stelle: “Un plauso all’iniziativa del direttore del Conad Permare perché pur in assenza di una normativa che lo obblighi a dotarsi dello strumento ha deciso con lungimiranza di investire in sicurezza e salute per i suoi dipendenti e per la sua clientela. Una iniziativa che mi auguro si espanda a macchia d’olio nelle città italiane”.