Domenico Massari, 54enne che a Savona ha ucciso l’ex moglie Deborah Ballesio, 39 anni, ha deciso di costituirsi al carcere di Sanremo perché lo conosceva, avendovi trascorso in passato due anni per una condanna definitiva. Massari voleva costituirsi, ma il piantone del carcere non ha aperto la porta carraia e così ha esploso tre colpi di pistola. Domenica pomeriggio sarebbe stato avvistato a Ospedaletti, ma gli agenti non lo hanno trovato. Dopo essere stato catturato, è stato perquisito ed è stato trovato in possesso di 57 proiettili e due coltelli, come scrive Giulio Gavino su “La Stampa”.