L’Asl 1 di Imperia è stata citata in giudizio come responsabile civile nel processo per omicidio colposo nei confronti di tre medici, legato alla morte di Loredana Berteina, 62enne di Pompeiana morta all’ospedale di Sanremo il 26 luglio 2017. La donna morì per un’emorragia interna dopo un intervento di rimozione della tiroide. L’accusa di omicidio colposo è contestata all’anestesista Giorgio Paganini e agli otorinolaringoiatri Giovanna Gaggero e Antonio Cavallero, come scrive Paolo Isaia su “Il Secolo XIX”.