A Genova una donna di 79 anni malata di Alzheimer ha vegliato in casa per diversi giorni il corpo del marito di 66 anni, morto per cause naturali, in una casa in corso Podestà. I soccorritori sono stati chiamati ieri sera dai vicini della coppia, allarmati dall’odore proveniente dall’alloggio. La donna, in stato confusionale, è stata ricoverata all’ospedale Galliera.