Due vigili del fuoco di Genova gli alpinisti sono precipitati in un crepaccio mentre cercavano di raggiungere la vetta del Monte Bianco lungo la via normale. Giovanni Mantero, 44 anni, è morto sul colpo, e di Bruno Canepa, 54 anni, è in gravi condizioni all’ospedale di Annecy. Entrambi prestavano servizio al distaccamento genovese di Multedo. Il Comando dei Vigili del Fuoco nel dolore della tragedia si stringe fortemente ai familiari delle vittime.