A Imperia sono sotto sequestro, per essere sottoposte a perizia, la Peugeot e la Polo coinvolte nell’incidente di via Martiri della Libertà. Antonietta Semplici, 85enne di Imperia, era stata travolta e uccisa mentre attraversava sulle strisce. La Peugeot guidata da un 35enne di Pieve di Teco s’era fermata per far passare la donna. La Polo dietro alla Peugeot (al volante un imperiese di 65 anni), ha urtato con violenza l’auto che la precedeva sbalzandola in avanti. Il guidatore della Polo è indagato per omicidio stradale, come scrive Maurizio Vezzaro su “La Stampa”.