Sei arresti e il sequestro di 80 milioni di euro nell’inchiesta sul fallimento “Qui!Group”, società della famiglia Fogliani che si occupava di buoni pasto. L’indagine della Finanza è per bancarotta fraudolenta, riciclaggio, autoriciclaggio e truffa aggravata. E’ stato arrestato Gregorio Fogliani, presidente e fondatore della società di distribuzione dei buoni pasto usati anche dalla pubblica amministrazione.  Inoltre è stato eseguito un sequestro preventivo su conti, immobili e disponibilità finanziarie per 80 milioni.