Via libera della Giunta regionale, su proposta della vicepresidente e assessore alle Politiche sociali Sonia Viale, al riparto ai distretti sociali della prima tranche del Fondo regionale 2019 per le politiche sociali pari a 8 milioni di euro.

A queste, si aggiungeranno le risorse derivanti dal Fondo Nazionale non appena disponibili. Le risorse della prima trance saranno ripartite tra i Comuni capofila dei distretti sociali. La seconda tranche del finanziamento verrà liquidata previa presentazione da parte dei Distretti della rendicontazione relativa all’utilizzo dei fondi erogati nell’anno 2018.

Riparto prima trance

  • Al territorio dell’imperiese sono destinati complessivamente 1 milione e 428.742 euro così suddivisi:
Comune di Ventimiglia417.305,00
Comune di Sanremo460.173,00
Comune di Imperia551.264,00
  • Al territorio del savonese sono destinati complessivamente 1 milione e 632.499 euro così suddivisi:
Comune di Albenga372.011,00
Comune di Finale Ligure330.673,00
Comune di Cairo Montenotte319.785,00
Comune di Savona610.030,00
  • Al Comune di Genova sono destinati 1 milione e 951.800 euro
  • Ai Comuni del territorio della Città metropolitana di Genova sono destinati complessivamente 1 milione e 674.331 euro così suddivisi:
Comune di Cogoleto193.048,00
Comune di Busalla349.014,00
Comune di Bargagli130.034,00
Comune di Recco167.947,00
Comune di Rapallo212.901,00
Comune di Chiavari428.306,00
Comune di Sestri Levante193.081,00

·         Ai Comuni dello spezzino sono destinati complessivamente 1 milione e 312.628 euro così suddivisi:

Comune di Bolano311.111,00
Comune di La Spezia503.688,00
Comune di Sarzana497.829,00