Una donna di 85 anni di Imperia, Antonietta Semplici, è morta dopo esser stata investita mentre attraversa sulle strisce in via Martiri della Libertà. Una Peugeot 205, condotta da uno straniero, B.H., 46 anni, residente a Pieve di Teco, ha arrestato la corsa per farla passare, ma è sopraggiunta una Polo condotta da F.B., 65enne titolare di un’autocarrozzeria, che ha colpito il primo veicolo, catapultandolo contro la donna. I conducenti dei due mezzi sono indagati per omicidio stradale, come scrive Andrea Pomati su “La Stampa”.