Oggi domenica 7 luglio prende il via la quarta edizione del Trofeo Enzo, regata tra gozzi liguri dei Sestiere di Ventimiglia organizzata dal Sestiere Marina in ricordo di Enzo Iannì ed Enzo Serrecchia, membri del mitico equipaggio che vinse cinque palii consecutivi dal 1979 al 1983. La regata prenderà il via alle 18.15 all’altezza di via Tacito e, dopo un giro di boa prossimo al nascituro porto, si concluderà di fronte ai Bagni San Giuseppe alla Marina San Giuseppe. Le corsie sono state decise dall’arrivo dell’ultima regata corsa ossia il Trofeo Pedazzini. Da terra: Campu, Cuventu, Burgu, Marina e Ciassa. Per il primo anno il trofeo Enzo si correrà senza il Festino alla Marina, ma il cantiere che interessa la zona ha fatto propendere per l’annullamento per non aggiungere disagio al disagio di residenti e turisti, ma l’appuntamento è per il 2020. La premiazione seguirà la regata presso i Bagni San Giuseppe e verrà assegnata anche la targa Leandro Poli (anche lui membro indimenticata del mitico equipaggio) ad un vogatore che si sarà distinto durante la regata o nei suoi anni di carriera.