Attività di prevenzione e repressione dei reati attraverso un costante monitoraggio delle aree maggiormente sensibili ai fenomeni delittuosi per garantire la sicurezza dei cittadini e dei turisti che, come ogni anno, raggiungono la Città dei Fiori per trascorrere le vacanze estive. Questi sono gli obiettivi perseguiti dal Comando Compagnia Carabinieri di Sanremo che ha disposto un programma di intensificazione dei servizi di pattuglia, iniziato nel mese di giugno con l’impiego della Compagnia di Intervento Operativo di Firenze e proseguito, la scorsa settimana, con un servizio coordinato ad alto impatto conclusosi con deferimenti in stato di libertà di cittadini residenti e sanzioni amministrative per i gestori di alcuni locali notturni e di ristorazione del centro matuziano. Nei giorni scorsi, i Carabinieri di Sanremo sotto la guida del Comandante, Lgt. Paolo Farchetti, hanno effettuato dei controlli presso la Stazione Autobus Riviera Trasporti di Piazza Colombo e l’adiacente Piazza Medaglie d’Oro, provvedendo a sanzionare e contestualmente allontanare 6 clochards per aver mantenuto  una condotta lesiva della vivibilità e del decoro della città, in applicazione alla normativa sulla sicurezza e decoro urbano di cui ai D.L n.14 /2017 e D.L 113/2018. Quattro di loro erano già stati contravvenzionati dagli stessi Carabinieri il 13 giugno u.s. e saranno valutati i presupposti per l’applciazione del Daspo Urbano.