Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico Liguria è stato attivato per un intervento a Santa Croce sulle alture tra Pieve Ligure e Bogliasco, in provincia di Genova. Un uomo L.C. di 55 anni, che dormiva sul prato di fianco al rifugio del Monte Santa Croce, è caduto da una fascia per circa 5 metri, gli amici sentendo i suoi lamenti hanno chiamato i soccorsi. Una squadra del Soccorso Alpino è arrivata sul posto insieme a Vigili del Fuoco e Croce Rossa di Sori. L’uomo lamentava forti dolori e presentava un trauma alla spalla e un trauma cranico. Viste le condizioni del paziente il Soccorso Alpino in virtù del protocollo di collaborazione con la Base Aeromobili delle Capitanerie di Porto di Sarzana ha richiesto il recupero con elicottero, alle 7:00 si è alzato in volo l’AW139 della  1° Sezione Volo Elicotteri della Guardia Costiera di Sarzana, che ha trasportato rapidamente il politraumatizzato presso l’Ospedale Policlinico San Martino di Genova.