La posizione ufficiale per la Scuola di Ventimiglia alta è che le verifiche sono in corso e che una decisione sarà presto presa. Si stanno valutando entrambe le soluzioni, dichiarano Scullino, Ascheri e Riolfo, come scritto nero su bianco nel nostro programma. La fretta non aiuta, lasciateci amministrare. La cosa certa è che Ventimiglia alta deve avere la sua scuola presto e sicura. In bilancio non ci sono il 1,8 milioni di euro per la nuova scuola e quindi anche questo è un problema non da poco da affrontare. Mettere nel Dup l’intenzione non vuol dire avere i soldi. La giunta ne parlerà domani pomeriggio, se ne parlerà anche in maggioranza, compreso Nico Martinetto di Ventimiglia nel cuore.