Su un pullman della Riviera Trasporti un autista ha ripreso un ragazzo per alcuni atteggiamenti al momento di fermare il bus per effettuare la corsa. Il giovane l’ha presa male e, con il cellulare, ha contattato il padre che si è presentato alla fermata per chiedere ragioni al conducente. Sarebbero volate parole grosse e qualche spintone. Una Volante del Commissariato di Sanremo ha calmato gli animi. L’autista si è recato in ospedale e la prognosi è stata di 5 giorni, come scrive Giulio Gavino su “La Stampa”.