A oltre un anno dall’impegno assunto di acquistare parte del Campus di Imperia per rilanciare il polo universitario decentrato dell’Unige, la Giunta regionale non ha ancora fatto nulla per mantenere questa promessa. Anzi, rispondendo a una nostra precisa interrogazione sull’argomento l’assessore Cavo ha dichiarato che, al momento, gli uffici regionali stanno facendo alcuni approfondimenti, senza fornire altri chiarimenti. In pratica la Giunta ligure continua a prendere tempo, anche se il polo universitario imperiese necessità fortemente di risorse e sostegno, soprattutto dopo che la legge 56 del 2014 ha ridisegnato le competenze delle amministrazioni locali e quindi la competenze universitarie sono passate dalla Provincia (che ha sempre sostenuto il Campus) alla Regione. Dalla risposta dell’assessore Cavo non abbiamo capito quali siano i tempi di acquisizione e per quale ragione, dopo un anno, ci troviamo ancora al punto di partenza.

I consiglieri regionali del Pd ligure Giovanni Barbagallo e Giovanni Lunardon