In risposta a Giorgio Ceccarelli coordinatore dell’associazione FIAB della Liguria: “È sconcertante che un dirigente di una così importante Federazione parli senza sapere. Esterna affermazioni gravi, non veritiere e senza verificarle. Con chi ha parlato per arrivare ad affermare quelle assurdità? Noi amministriamo e valutiamo ogni iniziativa e progetto, non abbiamo la minima intenzione di disfare quello che ha fatto l’amministrazione precedente, anzi vogliamo portare avanti la ciclabile e inviteremo l’ex sindaco Ioculano all’inaugurazione. A noi interessa il bene di Ventimiglia. L’assessore Ascheri sta seguendo con attenzione il progetto è valutando alcuni elementi di sicurezza.Togliere dei parcheggi oggi essenziali per i turisti e i ventimigliesi è un peccato grave ma non possiamo certo perdere dei fondi che la regione Liguria ci ha messo a disposizione, anzi ringraziamo l’assessore e presidente della Regione Liguria” continua Scullino: “ rimane l’incognita di come proseguire la ciclabile da via Tacito, ci sono dei problemi seri, troveremo una soluzione compreso via alternative, Ceccarelli ci chieda un appuntamento e venga a Ventimiglia anziché sparlare da Genova”