A Sanremo un uomo di circa 70 anni è morto nel primo pomeriggio sulla spiaggia di uno stabilimento balneare del Lungomare Vittorio Emanuele II. L’uomo, tornando a riva dopo una nuotata, ha detto ai bagnini ed alla moglie di non sentirsi bene. L’ipotesi più probabile è che sia spirato a causa di un malore, forse provocato dal gran caldo di questi giorni. Il pronto intervento del 118 non è purtroppo bastato per evitare la tragedia.