Prosegue la conversione a metano nelle frazioni di Imperia. Dopo il via ai lavori a Moltedo e Montegrazie, i prossimi interventi interesseranno l’estensione della rete a Castelvecchio, nel dettaglio in corso Dante e in Via Paglieri, e per un tratto di 1.800 metri a Costa D’Oneglia. Sarà alimentata a metano anche la zona di Salita Cantalupo a Caramagna per un tratto di 500 metri.

“Stiamo parlando di interventi attesi da tanto tempo dai cittadini, nel caso di Moltedo e Montegrazie la pratica era ferma addirittura dal 1995”, sottolinea l’assessore Ester D’Agostino. “Le richieste sono tante e a breve saranno effettuati ulteriori interventi in altre zone della città. Anche su questo versante c’è molto terreno da recuperare”.

“Questi interventi – aggiunge l’assessore Gianmarco Oneglio – sono il risultato del confronto avviato dall’Amministrazione Comunale con Italgas. Abbiamo chiesto e ottenuto la disponibilità ad effettuare entro il 2020 altre estensioni nelle frazioni non servite dal metano. Andiamo così incontro alle esigenze quotidiane dei cittadini”.