Un 33enne di Imperia, residente nella zona di Piani, dopo essere stato punto due volte alla pancia da una vespa velutina ha perso conoscenza ed è stato salvato dai medici del Pronto soccorso di Imperia che gli hanno praticato un’iniezione di adrenalina. L’episodio si è verificato l’altra sera in una baracca per gli attrezzi vicina alla casa dove vive l’uomo, come scrive Andrea Pomati su “La Stampa”.