“Sangue sicuro per tutti”: è lo slogan scelto dall’Organizzazione mondiale della sanità per celebrare quest’anno la Giornata del donatore di sangue che, istituita nel 2004, ricorre il 14 giugno. Obiettivo della Giornata, sensibilizzare i cittadini, ma anche i governi e i servizi sanitari, affinché promuovano politiche a favore della cultura della donazione, nel rispetto dei migliori standard di qualità e sicurezza del processo di donazione di sangue ed emoderivati.

In vista del 14 giugno, la vicepresidente e assessore alla Sanità Sonia Viale rivolge «un ringraziamento a tutti i donatori e un invito a suggellare un patto per donare con continuità: la donazione dev’essere un impegno continuo nel tempo e non solo legato all’emergenza. Per questo serve regolamentare il flusso della donazione in modo da evitare picchi o sensibili cali che potrebbero determinare criticità. Questo vale ancora di più in vista della stagione estiva quando si rischia una diminuzione delle donazioni che tutti dobbiamo impegnarci ad evitare. Il 14 giugno è una Giornata per ricordare il ruolo del donatore – aggiunge l’assessore – come parte integrante del sistema sanitario: ringraziamo tutti i donatori che donano con continuità e invitiamo anche i giovani ad avvicinarsi alla donazione come cura di sé e degli altri, invitandoli a suggellare un patto nel tempo».

Con il patrocinio e la disponibilità del Comune di Genova e in collaborazione con A.S.Ter, venerdì 14 giugno, durante le ore serali, l’acqua della fontana di Piazza De Ferrari sarà illuminata di rosso per celebrare, con un gesto simbolico, la vicinanza della città a tutti i donatori di sangue presenti e futuri.

ASL 1

Venerdì 14 giugno il Centro trasfusionale dell’Ospedale di Imperia sarà aperto, con orario prolungato, dalle 7.30 fino alle 16. Il personale sanitario sarà inoltre a disposizione per eseguire un check-up completo di esami, elettrocardiogramma e visita medica.

L’AVIS ha programmato una raccolta a Sanremo il 23 giugno dalle 8 alle 12.30, con autoemoteca in Piazza Colombo.

A Imperia il Centro FIDAS di Via Don Abbo 12 (Grattacielo) sarà aperto dalle 7.30 alle 15.30.

A Sanremo è previsto un open day della sede FIDAS il 14 e 15 giugno. Venerdì 14 il Centro di raccolta sangue di Via Minzoni 39 rimarrà aperto dalle 7.30 alle 15.30.

A Ventimiglia, sempre il 14 giugno, dalle 8.30 alle 17 sarà allestito dalla FIDAS in Piazza della Libertà un infopoint per fornire tutte le informazioni necessarie.