Martedì 4 giugno si è svolta una bella iniziativa di sport: un “Torneo di fine laboratorio di pallamano”con le classi prime, seconde e terze della scuola media Ventimiglia organizzato dagli insegnanti di  educazione fisica Malatino, Montessoro e Bastianelli. Ben 60 ragazzi si sono impegnati nella competizione ed è importante notare che le partite sono state disputate con enorme energia e soprattutto molto fair play. 
Il torneo è iniziato con un incontro dimostrativo da parte di una  rappresentativa di alunni che militano nella Pallamano Ventimiglia, 
diretta e allenata dal professore Pippo Malatino, che quest’anno ha portato a casa tanti risultati strepitosi anche a livello internazionale.
A seguire sono iniziati gli incontri veri e propri del torneo: ben 7  partite che sono terminate con una finalissima tra le due squadre che avevano accumulato più punti.
Tutti i ragazzi sono stati premiati con un diploma di partecipazione al  torneo e ben 7 alunni-atleti, che si sono distinti per FairPlay, per  capacità, per impegno, per gesto atletico e per “migliore capo  cannoniere”, hanno ricevuto una medaglia. La mattinata si è conclusa con una bella merenda a base di pizza per tutti, offerta dal forno dei  fratelli Spano di Bordighera e dal laboratorio di cucina delle Biancheri  del professore Scarca.

“Siamo molto soddisfatti di aver iniziato, con questo torneo, una lunga 
serie che speriamo possa continuare negli anni” ha detto il vicepreside 
delle Biancheri, prof Teodoro Panetta. Inoltre il vicepreside Panetta
ha 
appoggiato questa idea e ha pensato di proporre una collaborazione e 
quindi allargare l’iniziativa alle scuole del comprensorio Cavour e 
Bordighera, quest’ultimi presenti come ospiti!