Il weekend del 2 giugno è stato ricco di eventi nella città di Imperia e la Polizia di Stato, in ossequio al suo motto “Esserci Sempre”, ha partecipato a tutti gli appuntamenti.

Venerdì 31 maggio, in via Cascione, è stata inaugurata la 18esima edizione della Fiera del Libro, un festival della cultura che, dopo i successi dei passati anni, ha richiamato anche quest’anno appassionati lettori e turisti offrendo per tutto il weekend interessanti presentazioni ed iniziative.
Per l’occasione, la Polizia ha avuto il piacere di partecipare con 3 scrittori appartenenti all’Amministrazione che hanno presentato i propri testi: Maurizio Lorenzi, della Questura di Bergamo con il suo “Identikit. Il disegnatore di incubi”, Riccardo Gazzaniga, del Reparto Mobile di Genova, con “Abbiamo toccato le stelle” e Roberto Centazzo, Ispettore Superiore Questura di Savona che ha presentato il suo ultimo libro “Mazzo e Rubamazzo”.
Oltre a loro, il Commissario Capo Valentino ha illustrato la graphic novel “Il commissario Mascherpa. La rosa d’argento”. Una storia a fumetti che nasce con il proposito di veicolare una nuova forma di comunicazione e promozione della cultura della legalità, rivolta in particolare ai giovani, il cui ricavato, tra l’altro, andrà al Piano Marco Valerio per dare sostegno alle cure delle malattie pediatriche e croniche.

Il weekend si è concluso, presso Calata Anselmi, con la manifestazione celebrativa del 73° anniversario della Proclamazione della Repubblica.
Per l’occasione, la Polizia di Stato ha allestito due stand per il pubblico con personale ivi presente della Polizia Scientifica e della Polizia Stradale per la presentazione delle attività e delle strumentazioni tecniche in uso alle suddette specialità, presentando inoltre l’Alfa Romeo Giulia, auto storica in uso alla stradale immatricolata nel 1971.
Per la prima volta ad Imperia, è stato presente il Reparto a Cavallo della Polizia di Stato, giunto da Torino per rendere omaggio alla manifestazione celebrativa della Festa della Repubblica.