Un grosso petardo, probabilmente una bomba carta, è stato lanciato ieri sera contro la sede della Croce Verde di Sestri Ponente in via Cavalli. E’ successo eri sera intorno alle 23.45. Un testimone avrebbe visto un’auto grigia allontanarsi dalla zona.

BOMBA CARTA CROCE VERDE, CASSINELLI (FI): ” ATTO VILE E BARBARO, TONI TROPPO ESASPERATI”

“Un atto barbaro e senza senso logico. Coloro che hanno cercato di intimidire i volontari della Croce Verde di Sestri Ponente troveranno sempre un muro istituzionale e popolare a difesa del lavoro di tutte le pubbliche assistenze. Un atto vile i cui autori ci auguriamo vengano presto identificati dal lavoro delle forze dell’ordine. Una fotografia del momento sociale in cui alzare i toni fino all’esasperazione porta a gesti apparentemente senza senso come quello subito dalla Croce Verde di Genova. E’ necessario tornare a un dialogo più moderato nel rispetto delle reciproche istanze”.

Lo ha detto il deputato di Forza Italia Roberto Cassinelli commentando la bomba carta lanciata nella notte contro una pubblica assistenza a Genova.