Con oltre il 51% Gaetano Scullino, rappresentante del centrodestra unito, è tornato ad essere sindaco di Ventimiglia. Il sindaco uscente del Pd Enrico Ioculano si ferma al 34%. Scullino era stato sindaco di Ventimiglia dal 2007 al 2012. “Campagna elettorale difficile, mi confrontavo con avversari validi, ma la coalizione di centro destra ha funzionato. Migliaia di consensi anche grazie a una squadra giovane” afferma Scullino. “Ho chiamato Scullino per fargli gli auguri di buon lavoro. Voglio ringraziare chi mi ha accompagnato in questi anni, che ha lavorato con passione senza risparmiarsi per la città. Senza rimorsi o rimpianti, auguro ogni bene a Ventimiglia” commenta Ioculano.