Una condanna e un’assoluzione per i due ex poliziotti di Ventimiglia accusati di truffa. In tribunale ad Imperia è stato condannato a 4 anni Nicodemo Albanese, 60enne di Ventimiglia. Assolto, invece, il suo presunto complice, all’epoca agente di polizia in servizio, Emilio Lopez, 53 anni. I due, per fatti avvenuti tra il 2011 e il 2012, erano stati denunciati da un francese che aveva erogato fino a 45 mila euro con la promessa di poter entrare a far parte dei servizi segreti italiani, come scrive Giulio Gavino su “La Stampa”.