Convegno Questa mattina a Vallecrosia sul tema Progetti per una sanità del territorio. Presso la sala Polivalente la ASL 1 ha illustrato i programmi futuri sopratutto rivolti agli anziani

“ Nuoviprogetti per una sanità del territorio”

20 maggio 2019 Sala Polivalente – Comune di Vallecrosia

la conferenza dal titolo “Nuovi progetti per unasanità del territorio”, organizzato da ASLI1, in collaborazione con il Comune di Vallecrosia.L’ ASL 1, con la partecipazione di diversi attori istituzionali e delle associazioni territoriali, nellapianificazione dei propri interventi, intende promuovere la permanenza e della persona fragile al proprio domicilio ed attuare percorsi volti a prevenire la perdita dell’autonomia,con particolare attenzione alla qualificazione ed al potenziamento dell’offerta di servizi sanitari esociosanitari territoriali.

La popolazione della provincia di Imperia si caratterizza per un elevato indice di vecchiaia, chespesso si concentra nelle zone rurali, quindi aree caratterizzate da bassa densità demografica e distanza dalle strutture sanitarie ed ospedaliere. A tale proposito si è ritenuto importante creare un’occasione di confronto sui servizi e i progettipromossi in ambito provinciale, che rappresentano un esempio concreto di collaborazione e di

sinergia tra enti, associazioni ed agenzie presenti sul territorio, volto ad implementare la rete di servizi destinati agli anziani.

L’Assessore regionale Sonia Viale e il direttore generale Marco Damonte Prioli dichiarano ( video)

Contenuto non disponibile
Consenti l'utilizzo dei cookie cliccando su "Accetta" nel banner, oppure scorrendo e navigando la pagina e il sito"

<< L’incontro di oggi è un’ importante occasione di confronto e di condivisione tra le istituzioni e

gli altri attori coinvolti in percorsi di cura, caratterizzati da un efficace lavoro di rete, dalla centra-

lità della persona e dalla promozione di servizi di prossimità, che sono i cardini di una assisten-

za di qualità, sempre più rispondente ai bisogni di salute dei cittadini, come previsto dal Piano

Regionale Socio-Sanitario>> afferma la Vicepresidente e Assessore alla Sanità di Regione Li-

guria Sonia Viale.

<<L’incremento della longevità rappresenta un grande traguardo — dichiara il Direttore Generale

Marco Damonte Prioli – ma al contempo una considerevole sfida di sanità pubblica che richiede

lo sviluppo di politiche integrate, in grado di garantire le necessarie sinergie e convergenze di

tutti i settori che concorrono al benessere della persona. La nostra realtà rappresenta, in questo

senso, un efficace modello di integrazione