A Bordighera nel corso di una riunione tecnica che si è tenuta questa mattina a Palazzo Garnier è stato deciso di avviare le procedure per l’esproprio dei terreni necessari al fine di realizzare l’accesso al nuovo campo da calcio. L’Ufficio Tecnico provvederà ad incaricare un ingegnere affinchè compia tutte le valutazioni del caso. “Un altro passo avanti nel nostro percorso – commenta il Sindaco Ingenito – per dotare la città di un impianto che a Bordighera manca da ormai troppo tempo; penso soprattutto agli atleti più giovani, che si impegnano con passione nella pratica sportiva e meritano spazi adeguati e attrezzature al passo con i tempi”.