E’ spirato all’ospedale San Martino di Genova, Marco Alberucci, 36enne sanremese, l’istruttore di body building travolto da un’auto contromano, in corso Marconi, a Sanremo. Il giovane, nella serata di venerdì, viaggiava in sella ad una Honda Cbr e si era scontrato con una Rover che viaggiava nel senso opposto e stava effettuando un sorpasso. Il conducente dell’auto avrebbe compiuto un sorpasso in un tratto con doppia riga continua. Nell’incidente Alberucci aveva riportato un grave trauma cranico e lesioni agli arti.