Freschissimo di stampa, è in programma giovedì 16 maggio alle ore 17 presso la Biblioteca Civica Aprosiana di Ventimiglia in Piazza Bassi 1 – con il patrocinio del Comune di Ventimiglia e sotto l’egida organizzativa dell’Associazione Culturale LIBER theatrum – la prima presentazione ufficiale del nuovissimo libro di Paola Ravani “L’isola dei pescecani” di ritorno solo pochi giorni prima dal Salone del Libro di Torino.
A dialogare con l’autrice sarà Diego Marangon, il tutto accompagnato e intervallato dalle letture teatrali dell’attrice e doppiatrice Silvia Villa.
Il tour italiano del libro ha già in agenda importanti appuntamenti: dopo il “Salone del libro” di Torino sarà a “Mare di libri” di Rimini, festival dei ragazzi che leggono e alle “Grappoliadi” di Acqui Terme, festival di promozione della lettura.
Il romanzo della Ravani, pubblicato dalla prestigiosa casa editrice Einaudi nella sezione Ragazzi e nella collana Carta Bianca, si fregia di una bellissima copertina con una immagine originale firmata dal noto illustratore Iacopo Bruno.
Si tratta di un romanzo di avventura avvincente, con una trama ricca di mistero e di colpi di scena che coinvolgerà i giovani lettori sino all’ultima pagina, tra sfide impossibili, strabilianti segreti e grandi prove di coraggio dei giovani protagonisti.
In risalto tre figure femminili, intraprendenti e artefici del proprio destino, le cui vicende ruotano intorno all’Isola dei Pescecani. Una selva minacciosa di rocce appuntite e acque impetuose che in realtà si vede solo in lontananaza. Nessuno infatti si avvicina, le barche potrebbero essere attaccate dagli squali che vivono lì attorno. Solo i genitori di Ruben e Babila hanno affrontato quel viaggio durante una notte di tempesta e non sono mai tornati. Per i due ragazzi una vita altrove, un futuro diverso da quello imposto dalla tradizione sembrano sogni irrealizzabili. Tutto cambia quando nelle acque dell’Isola Blu avviene il naufragio di una nave sconosciuta. Tra gli scogli i due fratelli trovano un giovane in fin di vita. Ha perso la memoria e il suo corpo è ferito, ma è vivo. Riusciranno i due ragazzi a prendere in mano il loro destino navigando verso l’Isola dei Pescecani?
Paola Ravani è scrittrice, vive a Ventimiglia, tiene laboratori di lettura teatrale e scrittura creativa per bambini e ragazzi. Da anni è impegnata in progetti culturali, educativi e di prevenzione a tutela dei minori e nelle scuole ha incontrato migliaia di studenti, oltre ad avere ricevuto prestigiosi riconoscimenti, tra i quali il “San Segundin d’Argento” nel 2007, massimo riconoscimento della città di Ventimiglia. E’ Cavaliere e Ufficiale al merito della Repubblica Italiana e coltiva la grande passione di collezionare edizioni storiche di libri per ragazzi.