Ad Arma di Taggia, un uomo di 45 anni è stato ritrovato senza vita ieri pomeriggio nelle acque del torrente Argentina. L’uomo, che viveva in Piemonte, era venuto in Riviera per visitare un familiare. L’allarme era stato dato dal nipote preoccupato perché lo zio non era rientrato a casa. Al momento l’ipotesi è che l’uomo si sia tolto la vita, come scrive Paolo Isaia su “Il Secolo XIX”.