A Genova l’equipe interdisciplinare dell’ospedale Pediatrico Gaslini ha salvato la vita a un ragazzo di 15 anni arrivato in stato vegetativo da mesi, con una grave disfagia, una doppia emiparesi e blocco delle articolazioni. Il ragazzo era rimasto vittima di un incidente ad agosto in Albania. Grazie a una raccolta di fondi lanciata dai genitori tramite una tv albanese, i parenti sono riusciti a organizzare un trasporto straordinario e a far arrivare il 15enne al Gaslini. Oggi, a 9 mesi dall’incidente e a 5 dal ricovero il Gaslini lo ha “restituito” a una vita normale.