E’ spirato Giampaolo Rebella, il 55enne di Stella (Savona) che era stato morso dal cane di grossa taglia dei vicini. L’uomo, capocantiere di Ata (azienda dei rifiuti) era ricoverato a Genova in Rianimazione al San Martino. Dopo la seconda operazione per ricostruire il volto e ridurre le fratture provocate dal molosso, Rebella non si era più ripreso. Il cane lo aveva assalito non appena varcato, come ogni giorno, il cancello in comune con la villetta dei vicini.