“Una grande conferma della qualità del nostro mare – afferma Ino Bonello – Presidente Provinciale di Confesercenti- delle nostre coste, delle nostre strutture balneari, oggi con il riconoscimento di nuove Bandiere Blu per la nostra Provincia e per molte nostre città”.
Una sfida vinta grazie anche al sacrificio di tanti operatori commerciali, titolari di stabilimenti balneari, malgrado i numerosi problemi e le difficoltà burocratiche.
“La nuova bandiera blu- aggiunge Sergio Scibilia, segretario provinciale- assegnata al capoluogo, conferma un trend positivo del nostro territorio.
Si respira una maggiore sensibilità verso un ambiente pulito. Numerose iniziative del mondo del volontariato per pulire le spiagge, nuove esperienze di lidi Free plastic, sono ottime iniziative.
Confesercenti rilancia l’iniziativa di chiedere ai Comuni costieri di mantenere le spiagge pulite 365 giorni all’anno – conclude Scibilia – e di valorizzare maggiormente il Santuario dei Cetacei”.
“Una giornata di festa – termina Bonello – per le nostre città di mare, per il nostro turismo. Un buon inizio di stagione”.