Serie A Banca d’Alba-Moscone – Terza giornata
Araldica Pro Spigno-Araldica Castagnole Lanze rinviata a sabato 4 maggio ore 15
Acqua S.Bernardo Spumanti Bosca Cuneo-Marchisio Nocciole Egea Cortemilia 11-6
Robino Trattori Santo Stefano Belbo-Alusic Acqua S.Bernardo Merlese 11-4
Tealdo Scotta Alta Langa-Olio Roi Imperiese 11-3
Riposa: Torfit Langhe e Roero Canalese

Tre squadre al comando della Serie A Banca d’Alba-Moscone: sono la Robino Trattori Santo Stefano Belbo, l’Araldica Pro Spigno e l’Acqua S.Bernardo Spumanti Bosca Cuneo. I santostefanesi di Gilberto Torino hanno conquistato il secondo punto stagionale, vincendo 11-4 con l’Alusic Acqua S.Bernardo Merlese dell’ex Davide Barroero, mentre i campioni d’Italia guidati da Federico Raviola si sono imposti 11-6 con la Marchisio Nocciole Egea Cortemilia di Cristian Gatto. Primo successo per la Tealdo Scotta Alta Langa di Davide Dutto, che ha superato 11-3 la Olio Roi Imperiese di Enrico Parussa. Per impraticabilità del campo di Spigno Monferrato è stata rinviata a sabato 4 maggio, alle 15, la partita tra l’Araldica Pro Spigno di Paolo Vacchetto e l’Araldica Castagnole Lanze di Massimo Vacchetto. Turno di riposo per Torfit Langhe e Roero Canalese di Bruno Campagno.
Classifica: Robino Trattori Santo Stefano Belbo, Araldica Pro Spigno e Acqua S.Bernardo Spumanti Bosca Cuneo 2; Tealdo Scotta Alta Langa, Torfit Langhe e Roero Canalese, Olio Roi Imperiese e Marchisio Nocciole Egea Cortemilia 1; Araldica Castagnole Lanze e Alusic Acqua S.Bernardo Merlese 0.

Serie B – Terza giornata
Morando Neivese-Srt Progetti Ceva 11-7
Vini Capetta Don Dagnino-Virtus Langhe 11-3
Speb-Bcc Pianfei Pro Paschese 11-9
Benese-Taggese 5-11
Acqua S.Bernardo San Biagio-Serramenti Bono Centro Incontri 11-3
Riposa: Osella Surrauto Monticellese

La Taggese e la Speb guidano a punteggio pieno la classifica della Serie B. I liguri di Daniel Giordano espugnano lo sferisterio di Bene Vagienna, battendo 5-11 la Benese di Paolo Sanino, mentre a San Rocco di Bernezzo, la quadretta di Andrea Daziano supera 11-9 la Bcc Pianfei Pro Paschese di Matteo Levratto. Resta a due punti, anche se imbattuta, l’Osella Surrauto Monticellese di Marco Battaglino, costretta al turno di riposo e raggiunta dalla Morando Neivese e dalla Vini Capetta Don Dagnino: la quadretta di Fabio Gatti sconfigge 11-7 la Srt Progetti Ceva di Omar Balocco, mentre i liguri di Daniele Grasso s’impongono 11-3 con la Virtus Langhe di Francesco Isaia. Primo punto stagionale e aggancio in classifica per l’Acqua S.Bernardo San Biagio di Andrea Pettavino, che regola 11-3 la Serramenti Bono Centro Incontri di Stefano Brignone.
Classifica: Taggese e Speb 3; Osella Surrauto Monticellese, Morando Neivese e Vini Capetta Don Dagnino 2; Acqua S.Bernardo San Biagio e Serramenti Bono Centro Incontri 1; Bcc Pianfei Pro Paschese, Virtus Langhe, Srt Progetti Ceva e Benese 0.

Pallapugno: la prima giornata di Serie C1 e C2
Serie C1 – Prima giornata
Banca d’Alba Olio Desiderio Ricca-Barbero Albese 11-8
Torfit Langhe e Roero Canalese-Acqua S.Bernardo Spumanti Bosca Cuneo 11-8
Ultreia et Suseia-Monastero Dronero 11-4
Araldica Castagnole Lanze-Polisportiva Pieve di Teco 11-10
Sommariva Bormidese-Bubbio 6-11

Serie C2 Girone A – Prima giornata
Neivese-Gottasecca 8-11
Pro Spigno-Castellettese 3-11
Ricca-Castino 11-0
Virtus Langhe-Araldica Castagnole Lanze 11-5
Valle Bormida-Alta Langa 11-8

Serie C2 Girone B – Prima giornata
Tavole-Caraglio 4-11
Taggese-Centro Incontri 11-7
San Leonardo-Don Dagnino 6-11
Mercoledì 1 maggio ore 15
a Peveragno: Peveragno-Spec
Riposa: San Biagio